6 | Pratiche educative domiciliari

18,00

LE MATITE  (nuova collana)
per consultare il sommario clicca qui

—————-
La spedizione è gratuita con formula “piego di libri”. Per invii urgenti aggiungere 5  € nel carrello per la raccomandata.

 

Categorie: ,

Descrizione

Educatori e famiglie tra case e cimase

Educativa domiciliare, Assistenza Domiciliare Minori, Tutoring Familiare, ma anche Educativa Territoriale o Progetti Individualizzati Domiciliari: sono forme di lavoro accomunate dalla possibilità di muoversi sulle soglie delle case e delle storie famigliari, nei centri delle periferie, tra scale e strade, sapendo uscire dalle righe, muoversi tra le pieghe.

Questo libro si è nutrito di tante domande, ma soprattutto del desiderio di fare ricerca sulle pratiche educative nei contesti domiciliari; una raccolta di appunti, idee e tracce di azioni possibili, esito di una continua e circolare costruzione e decostruzione delle cornici e delle mappe con cui il professionista della cura pensa e agisce.

Lo spazio tra le case e le cimase è uno dei luoghi che l’educatore può abitare con le famiglie in quanto contemporaneamente reale e immaginario: per vedere la cimasa cornicione, bordo, sporgenza, con funzioni estetiche ma anche strutturali, di equilibrio serve alzare lo sguardo, spostare l’attenzione dalla casa come struttura a un suo particolare, piccolo ma indispen-sabile. Le cimase sono anche la dimora ideale per nidi e altri piccoli-giganteschi dettagli, da poter cercare, immaginare e scoprire insieme. 

È uno spazio prezioso, adatto a custodire la poesia della complessità dell’incontro con famiglie e servizi, oltre che un modo per raccontare un bellissimo lavoro di confine.